TERRORE A PASQUA: ATTENTATI IN ALBERGHI E CHIESE. 190 MORTI E FERITI

0
89

Giornata di sangue in Sri Lanka, dove sono avvenute esplosioni in chiese e hotel: oltre 180 morti, è unʼecatombe. Secondo i media internazionali si tratterebbe di attentati suicidi. Tra le vittime anche decine di stranieri. La Farnesina è al lavoro.

Sei esplosioni simultanee sono avvenute nella domenica di Pasqua in tre chiese dello Sri Lanka, una delle quali nella capitale Colombo, e in altrettanti hotel del Paese frequentati da turisti. I morti accertati sarebbero 185, di cui almeno 35 stranieri, mentre i feriti sarebbero più di 500. A distanza di poche ore a Colombo sono avvenute altre due esplosioni. Il ministro della Difesa ha comunicato: “Identificati i responsabili”.



Widget not in any sidebars

Widget not in any sidebars

Widget not in any sidebars

Widget not in any sidebars

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.