MORTO SCHIACCIATO A SOLI 18 MESI: IL GESTO COMMOVENTE DEI GENITORI

0
80

“Vogliamo che ora Eric venga ricordato da tutti coloro che hanno avuto la fortuna di conoscerlo, di apprezzare la sua vivacità e la sua simpatia. Certi che ora, da lassù, sicuramente veglierà su tutti noi che gli abbiamo voluto un mondo di bene”, così i genitori del piccolo Eric Dallapiazza, attraverso i familiari, hanno annunciato la straziante notizia della morte del loro figlioletto di appena 18 mesi, avvenuta domenica pomeriggio all’ospedale Santa Chiara di Trento dove il bimbo era ricoverato da sabato. A nulla sono valsi i disperati tentativi di medici, il piccolo si è spento poco dopo le 14 a seguito delle gravissime ferite riportate in uno spaventoso incidente avvenuto sabato mattina, quando è stato investito dalla ruota posteriore di un trattore a Serso, frazione di Pergine.

Eric era in strada nel passeggino spinto dalla zia quando un trattore guidato da un uomo di 80 anni, svoltando, lo ha schiacciato contro un muretto. Le condizioni del piccolo erano apparse subito gravissime, trasportato d’urgenza in ospedale a Trento con l’elicottero e ricoverato nel reparto di Rianimazione, Eric è peggiorato ulteriormente nella notte tra sabato e domenica fino alla terribile notizia del decesso. Ora gli organi del piccolo salveranno altri bimbi. Nonostante l’atroce dolore per una notizia che nessun genitore vorrebbe mai avere, infatti, Mamma Giusy e papà Mattia davanti ai medici non hanno esitato ad autorizzare l’espianto e la donazione degli organi.

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.