TRAGEDIA IN ITALIA: DUE RAGAZZINI CADONO DALLA FINESTRA E MUOIONO SUL COLPO

0
100

Due ragazzini sono morti dopo essere caduti dall’ottavo piano di un palazzo della periferia di Bologna, via Quirino di Marzio. Secondo le prime informazioni si tratta di un 14enne e un 11enne, entrambi originari del Kenya. E’ successo stamattina intorno alle 10. Sul posto la Polizia e il 118 che ha tentato invano di rianimarli. Al momento non si conoscono le cause di quello che è successo. I residenti sono sotto choc dopo aver visto i due corpi sull’asfalto.

Un testimone, intervistato da Repubblica, ha raccontato: “Stavo andando al bar, erano le 10.25, ho visto la scena e un mio amico ha chiamato l’ambulanza. Quando ho visto i soccorritori mettersi le mani nei capelli ho capito… per quei due ragazzini non c’era niente da fare”. E ha aggiunto: “Li conoscevo di vista, qui ci conosciamo tutti: è una famiglia con cinque figli. Ogni mattina vedevo la mamma che accompagnava i più piccoli all’asilo”. A quanto pare i bambini erano rimasti soli con il padre.  Ismael, un testimone di 28 anni, dice: “Abito al primo piano e ho sentito solo il rumore dei corpi a terra, erano da soli in casa col padre”. Poi racconta: “L’anno scorso il padre chiuse i due bambini in bagno, vennero la polizia e i vigili del Fuoco. Lui credo non lavori, la madre fa la parrucchiera. Se ci fosse stata lei si sarebbero salvati”. Il papà dei due bambini è stato portato in questura.

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.