LUTTO NELLO SCI: È MORTO LUCA BARANDUN A SOLI 24 ANNI

Tragedia per lo sci svizzero e mondiale. Il 24enne Gian Luca Barandun, atleta elvetico specialista della velocità, è morto dopo un incidente in parapendio. Sono proprio i media elvetici a riportare la tragica notizia: l’incidente è avvenuto domenica mattina a Schluein, nel Cantone dei Grigioni. Poco prima delle 11, mentre stava facendo una manovra per avvicinarsi al punto di atterraggio, Barandun è precipitato. Sulle dinamiche precise dell’incidente stanno indagando le autorità, mentre tutto il mondo dello sci svizzero è sotto choc.

Il ragazzo stava compiendo un volo di addestramento in parapendio, ed era partito da Ladir, purtroppo nella fase di preparazione all’atterraggio qualcosa è andato storto e il discesista rossocrociato ha finito con il perdere il controllo del mezzo, impattando violentemente al suolo: i soccorsi sono stati immediati ma la caduta è purtroppo stata fatale.

La Federazione svizzera in un comunicato ha espresso tutto il suo cordoglio: “Siamo profondamente addolorati. Swiss Ski si stringe attorno alla famiglia in questo momento difficile”.

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.