INCIDENTE MORTALE IN PIEMONTE: MORTA UNA 19ENNE ANNEGATA

Nelle scorse ore in Piemonte c’è stato un drammatico e fatale incidente stradale, in cui ha perso tragicamente la vita una ragazza di 19 anni. L’auto sulla quale viaggiava insieme ad altri giovani ha sbandato finendo la sua corsa in un canale che costeggia la sede stradale. Il dramma si è consumato in pochi attimi nella notte tra sabato e domenica, intorno alle 4.30 del mattino in una zona di campagna nel territorio del comune di Casalino, tra Novara e Vercelli.

La vittima è Giorgia Bianco, di Novara classe 1999, che viaggiava con altri quattro amici.  Secondo una prima ricostruzione dei fatti, la vittima pare fosse di ritorno da una serata trascorsa con gli altri quattro giovani quando la vettura, che percorreva la strada provinciale ha sbandato finendo fuori strada.

L’uomo al volante, per motivi ancora da accertare, ha perso il controllo del mezzo in prossimità di una curva in direzione Borgo Vercelli e l’auto si è ribaltata finendo poi nel canale. Inutili per la giovane i successivi soccorsi dei vigili del fuoco e dei sanitari del 118. La 19enne sarebbe morta in maniera terribile, annegata in acqua senza possibilità di uscire dall’abitacolo.

Soccorsi e trasportati in ospedale gli altri quattro giovani ma nessuno di loro avrebbe riportato ferite gravi. Sarebbero infatti riusciti a uscire in tempo dall’auto autonomamente e portandosi in salvo. Sull’incidente indagano ora i carabinieri della stazione di Cameriano che hanno effettuato anche i rilievi per ricostruire l’esatta dinamica dell’accaduto.

Rispondi