CORONAVIRUS, SALVINI BECCATO CON LA FIDANZATA A PASSEGGIO PER ROMA: “FACEVANO LA SPESA”

Una foto ritrae Matteo Salvini che nella giornata di domenica 15 marzo passeggia mano nella mano con la sua compagna, Francesca Verdini nel centro di Roma. A scattarla è il Messaggero. Nonostante l’emergenza Coronavirus e le disposizioni che invitano tutti a stare a casa quanto più possibile, Salvini è senza mascherina e non rispetta, con la sua fidanzata, il canonico metro di distanza.

Sulla passeggiata di Salvini interviene il sindaco di Benevento ed ex ministro, Clemente Mastella: “Se la foto non è un fotomontaggio, se la foto è di ieri, come mi riferiscono fonti accreditate da me interpellate, è un episodio vergognoso. Noi sindaci a pregare i nostri concittadini a non uscire di casa, a smazzarci per controllare il più possibile che nessuno giri come se fossimo a pasquetta, e Salvini, disinvoltamente, va a passeggio senza precauzioni. Una autentica vergogna. Famiglie che fanno sacrifici a stare in casa. In case assai spesso piccole e con scarsissimi conforti; a vedere questa scena loro e tanti di noi siamo rimasti allibiti. I leader veri, quelli che ho conosciuto nella mia lunga esperienza politica, avrebbero dato l’esempio, non il cattivo esempio. Se ne resti al Nord, non venga a contagiarci al Sud. Ma al Nord c’è sofferenza, paura, dolore, morti. No, meglio per lui Roma, il sole di Roma. Io resto a casa”.
La risposta di Matteo Salvini non si fa attendere e arriva durante una diretta Facebook: “Non è una passeggiata. Matteo Salvini esce a fare la spesa, velocemente, sotto casa, anche io penso di averne diritto, le polemiche le lascio alla sinistra”

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.