LASCIATA IN OSPIZIO, PER NATALE NONNA 80enne PREPARA 500 REGALI PER LE PERSONE PIÙ BISOGNOSE

0
25

Quando sono arrivata in casa di riposo inizialmente mi sentivo sola e annoiata ma poi ho visto un appello in una rivista della chiesa e ho pensato che fosse una grande idea” così Fran Clark, una arzilla nonnina britannica ha raccontato cosa l’ha spinta a raccogliere materiale e preparare ben 500 regali di Natale per le persone più bisognose. L’ ottantenne originaria di Hengrove, Bristol, dopo essersi trasferita dalla sua abitazione a una casa di riposo, ha deciso di mettersi al lavoro per gli altri raccogliendo per tutto l’anno materiale da donare nel periodo natalizio alle persone più bisognose

“Quando vivevo a casa mia mio figlio viveva di fronte a me, quindi lui e i miei nipoti venivano a trovarmi tutti i giorni ma una volta che mi sono trasferita nella casa di riposo non sono più venuti così spesso e mi sentivo sola e annoiata” ha rivelato la donna. Poi è arrivata l’idea dei regali che è stata così apprezzata che alla pensionata è stata data una stanza tutta per lei al piano superiore. Poco prima di Natale i regali vengono raccolti da enti di beneficenza per essere consegnati, è il breve riposo dell’anziana che a gennaio inizia di nuovo a raccogliere materiale per i regali del prossimo anno.

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.