TRAGEDIA STRADALE A CATANIA: MORTI SUL COLPO 4 GIOVANISSIMI

0
66

Un terribile incidente stradale si è verificato intorno alle 5 di oggi, domenica 13 ottobre, sulla Statale 121 che collega Paternò a Catania nel territorio di Belpasso. Gravissimo il bilancio: quattro morti, tutti giovanissimi. I ragazzi stavano rientrando a casa dopo aver trascorso il sabato sera in discoteca. I quattro sarebbero andati a schiantarsi contro il guardrail in maniera autonoma all’altezza di Piano Tavola. Unico sopravvissuto, il conducente della vettura, una Seat Leon, che è stato trasferito al pronto soccorso dell’ospedale Cannizzaro.

Come riporta la stampa locale la macchina è stata completamente distrutta, addirittura la parte posteriore si sarebbe spezzata dal resto del veicolo.
Secondo quanto emerso dalle prime verifiche dei carabinieri, nessuno aveva allacciato le cinture di sicurezza, i cinque a bordo sono infatti stati sbalzati all’esterno dell’abitacolo.
Le vittime, tutte di Adrano, sono la convivente del conducente, un 40enne che ha riportato la frattura di una caviglia. La donna, Lucrezia Diolosà Farinato, aveva 28 anni. Tra gli altri deceduti, ci sono un 20enne, Salvatore Moschitta, un ragazzo di 17 anni, Manuel Petronio, e una ragazzina di 15 anni, Erika Germana Bozza.

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.