GRAVE LA BAMBINA FERITA NELL’AGGUATO A NAPOLI: POLMONI PERFORATI

0
98

A differenza di quanto comunicato nei primi istanti dopo la tragedia, sono gravi le condizioni della bambina ferita nel pomeriggio di ieri – venerdì 3 maggio – in un agguato avvenuto in pieno giorno in piazza Nazionale a Napoli

La piccola stava camminando insieme con la nonna, quando è stata colpita dai proiettili esplosi nei confronti di un pregiudicato. Si tratta di Salvatore Nurcaro di 31 anni. La nonna della bimba è stata ferita di striscio. “Un proiettile le ha attraversato i polmoni da destra a sinistra, senza però ledere il cuore – ha spiegato all’agenzia Ansa il direttore generale dell’ospedale Santobono, Anna Maria Minicucci – conficcandosi tra le costole”. Le condizioni della bambina sono gravi ma per i medici non sarebbe però in pericolo di vita.


Widget not in any sidebars


Widget not in any sidebars


Widget not in any sidebars


Widget not in any sidebars

 

 

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.