FRANCESCO NON CE L’HA FATTA: HA COMBATTUTO FINO ALL’ULTIMO

0
106

È morto dopo una settimana di ricovero in terapia intensiva all’ospedale civile di Pordenone, Francesco Ros di 26 anni. Il giovane è stato colpito da un malore, mentre era gli amici si era recato al Carnevale in notturna di Prata. Il suo cuore già sofferente non ha retto ad una nuova emorragia e alle successive complicazioni. Tutti sapevano dei suoi problemi di salute iniziati quattro anni fa a luglio quando era stato colpito da ictus.

“Era tornato a casa lamentando di aver avuto per tutto il giorno un forte mal di testa – ricorda al Messaggero Veneto papà Sergio –. Era andato nella sua camera a riposare. Dopo un po’ siamo andati a controllare come stava ma non ci rispondeva. Quando lo abbiamo raggiunto in camera abbiamo subito chiamato i soccorsi”.

Mentre camminava si è accasciato a terra ed è stato soccorso dal punto di primo intervento presente per la manifestazione in attesa dell’arrivo del 118. Francesco ha avuto un’ emorragia addominale. Dopo diversi giorni in terapia intensiva sembrava stare meglio, ci parlava, era tranquillo. Improvvisamente, negli ultimi due giorni, il quadro clinico è precipitato”. 



Widget not in any sidebars

Widget not in any sidebars

Widget not in any sidebars

Widget not in any sidebars


Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.