IL DOLORE DI LAURA PAUSINI: “ LA SUA MORTE L’HA SEGNATA PER SEMPRE”

0
205

Laura Pausini, insieme a Biagio Antonacci ieri ha partecipato alla trasmissione notturna “I Lunatici” di Rai Radio 2, palesando anche di un momento difficilissimo della sua carriera che le ha fatto pensare addirittura di abbandonare per sempre il suo lavoro; il momento difficile avvenne nel 2012 quando Matteo Armellini, trentaduenne romano, rimase schiacciato dal palco che stava montando per il concerto della Pausini a Reggio Calabria.

“Per me è stato scioccante, avevo deciso che non avrei più voluto fare questo mestiere. Sono andata a parlare con delle persone che mi hanno aiutato nel corso dei mesi a riprendere. Non l’ho mai detto. È stato molto difficile. Mi mancano i calabresi, da quel giorno non sono più tornata”. 


[do_widget id=dynamicnews_category_posts_boxed-3]

[do_widget id=dynamicnews_category_posts_boxed-9]

[do_widget id=dynamicnews_category_posts_boxed-7]

[do_widget id=top-posts-5]

[do_widget id=dynamicnews_category_posts_boxed-5]

Rispondi