BIMBA CADE IN UNA CISTERNA D’ACQUA: SUL POSTO AMBULANZE E CARABINIERI

0
149

Tragedia sfiorata a Livorno, dove poche ore fa una bambina di sette anni è caduta dentro cisterna piena d’acqua dopo che ha ceduto improvvisamente un coperchio di cemento. È successo a Nugola e secondo una prima ricostruzione, la bimba stava passeggiando in un gruppo dove c’erano altri bambini e degli adulti. 

Come un vero angelo custode, un uomo che accompagnava il gruppo è riuscito a salvare la piccola. L’uomo non ha esitato ad immergersi per recuperare la bambina ed è riuscito a metterla in salvo passandola alle persone che si trovavano all’esterno.

Il peggio purtroppo non era ancora scongiurato, in quanto l’adulto poi non riusciva più a risalire la cisterna. Cosi sul posto è intervenuta una ambulanza, i carabinieri e i vigili del fuoco. Proprio quest’ultimi hanno recuperato l’uomo che quando è stato salvato era in leggero stato di ipotermia e per questo è stato affidato alle cure del personale del 118.


[do_widget id=dynamicnews_category_posts_boxed-3]

[do_widget id=dynamicnews_category_posts_boxed-9]

[do_widget id=dynamicnews_category_posts_boxed-7]

[do_widget id=top-posts-5]

[do_widget id=dynamicnews_category_posts_boxed-5]

Rispondi