È STATO TROVATO MORTO: ERA SCOMPARSO DA IERI

0
188

Alessio Scarzello, il ragazzo di ven’anni di Cervere (Cuneo), scomparso ieri, è stato trovato morto alle 17 e 30 di oggi in una pineta tra Pontechianale e borgata Chianale, circa 500 metri, a monte del rifugio Savigliano. 

Fin da subito le ricerche del giovane erano partite dalla Valle Varaita, ma sono state rese difficili dalla neve. Alessio era scomparso dal 3 aprile e ieri era stata ritrovata la sua moto, a Pontechianale, nella zona della partenza degli impianti di risalita. 

A Chianale, è stato recuperato il casco del giovane, poi purtroppo la tragica scoperta. A causare il decesso dello studente universitario sarebbe stata una caduta accidentale che gli avrebbe provocato un gravissimo trauma alla testa. 

Corrado Marchisio, sindaco di Cervere, ha dichiarato: “Conosco molto bene e fin da bambino Alessio, che ha soltanto un anno in più di mio figlio. Finite le Superiori, ora frequentava il Politecnico e aiutava il papà nell’attività di fabbro. Studiava, lavorava, giocava bene a calcio. Impossibile pensare che abbia fatto una bravata, non era quel tipo di ragazzo: era prudente, bravo, educato. L’ho allenato, abbiamo giocato anche insieme. Siamo tutti vicini alla famiglia in questo momento tragico”.



Widget not in any sidebars

Widget not in any sidebars

Widget not in any sidebars

Widget not in any sidebars

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.