STRONCATA DA UN VIRUS MISTERIOSO: FEDERICA NON CE L’HA FATTA

Una ragazza di 34 anni, Federica Monti, di Reggio Emilia è morta per un virus o batterio, non ancora identificato, contratto probabilmente in Argentina dov’è stata recentemente in viaggio di nozze con il marito Alessandro con il quale si era sposata il 22 dicembre. Federica Monti, 34 anni, è morta ieri notte per un terribile virus. Federica aveva passato  un Natale perfetto poi la luna di miele in Argentina.

Già al ritorno dal viaggio di nozze, poco dopo l’Epifania scrive Il Resto del Carlino, Federica Monti accusa dei piccoli malori. Sarà il jet-lag o l’escursione termica, pensa. Può capitare quando si va da uno spicchio all’altro del globo. E sembra una normale influenza anche ad una prima visita. I sintomi però si fanno strani. Le medicine non fanno effetto. Federica corre al pronto soccorso. I medici la visitano e capiscono che la situazione è gravissima. La donna viene ricoverata d’urgenza, nel reparto di rianimazione del Santa Maria Nuova. Mercoledì sera sembrava esserci qualche piccolo miglioramento, ma le condizioni si sono riaggravate improvvisamente. Alle 2 di notte il cuore di Federica Monti non pulsava più. Un terribile virus, contratto con ogni probabilità in Sud America, le ha distrutto il sistema immunitario. 

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.