ALTRO TERRIBILE INCIDENTE SULLE PISTE DA SCI: GRAVISSIMA UNA BAMBINA 9 ANNI

Ancora un terribile incidente sulle piste da sci. Una bambina di nove anni, residente vicino a Udine, è rimasta gravemente ferita insieme ad una ragazza diciannovenne, le cui condizioni sono meno gravi. Le due si sono scontrate mentre sciavano nel corso di un allenamento sulla pista nera di Sappada, in Friuli Venezia Giulia. La bambina, che è stata trasportata in elicottero all’ospedale di Udine in codice rosso, ha riportato un forte trauma toracico e fratture in diverse parti del corpo. L’altra ragazza, di Arta Terme (Udine), ha riportato una frattura a una gamba ed è stata ricoverata all’ospedale di Pieve di Cadore (Belluno).

Secondo quanto accertato dal personale del soccorso piste della Polizia del Commissariato di Tolmezzo, l’incidente si è verificato intorno alle 9.30 di giovedì mattina 3 gennaio sulla pista nera all’altezza dello stadio di slalom del centro montano. Le traiettorie della bambina e della diciannovenne si sarebbero incrociate durante un allenamento non agonistico organizzato dai rispettivi sci club.

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.