Renato Zero urla davanti all’albergo di Giorgia Meloni: “È un regime questo”

0
149

In queste ore post voto sta girando un video in cui si vede Renato Zero scendere da un’auto durante la notte romana, sfogarsi contro qualcuno, visibilmente infastidito, e gridare al regime. Il cantante, al termine del concerto della terza data, al Circo Massimo di Roma del suo Zerosettanta, stava tornando in albergo all’Hotel Parco dei Principi di Roma, che è anche sede del comitato elettorale di Fdi, quando visibilmente infastidito a causa dei giornalisti ammassati, è andato via dritto, a testa bassa, urlando: “Manco più in albergo se va, è regime questo, è regime, stronzi, votate la merda che siete”.

Uno sfogo che tira in ballo le idee del cantante. Nei giorni scorsi aveva esplicitato il suo pensiero su questo momento politico del Paese, rimpiangendo il Governo Draghi: “C’era bisogno di andare al voto così in fretta? Stavamo così bene con Draghi! Poteva finire il suo mandato” aveva detto il cantante a margine della conferenza stampa per i suoi concerti.

“Così andremo a votare come si fa una schedina del totocalcio – aveva continuato -. Non conosciamo i candidati. Abbiamo avuto gli Almiranti, i Saragat, Togliatti e Nenni gente che girava le borgate e invece ora brancoliamo nel buio”

Rispondi