Malore a pochi giorni dal matrimonio: Valerio muore a soli 26 anni

0
66

Mancava pochissimo al matrimonio, ma il destino ha spezzato la vita a un giovane di soli 26 anni che ora lascia la sua compagna e la sua figlioletta. Valerio Troisio, giovane salentino di 26 anni, è morto improvvisamente a causa di un malore che lo ha colpito in casa nelle scorse ore. Il 26enne si sarebbe dovuto sposare tra pochi giorni.

Dolore per la comunità di Collepasso, in provincia di Lecce, dove l’uomo viveva, e quella di Taurisano, di cui era originario.

Secondo quanto riscostruito il 26enne aveva cenato con la futura moglie Debora e poi si era disteso sul divano. Poi il malore improvviso lo ha colpito così mentre si stava rilassando. Valerio ha perso improvvisamente i sensi. Una volta arrivati i soccorsi purtroppo è stato dichiarato il decesso sul posto.

Rispondi