Bimbe lasciate in auto sotto il sole, salvate dalla polizia: denunciate la mamma e la zia

0
78

Due bambine sole chiuse in un auto sotto al sole sono state notate da alcuni passanti che hanno lanciato l’allarme. É accaduto nella mattinata di martedì 6 settembre, intorno alle ore 10.30, a Padova, dove l’attenzione di al uno passanti e stata attirata dalle bimbe che piangevano disperate.

Una pattuglia del Commissariato Stanga è immediatamente arrivata sul posto. Gli agenti hanno fatto scendere le bambine dall’auto, constatando che la macchina era stata lasciata aperta con un finestrino posteriore leggermente abbassato.

Successivamente sono arrivate la madre e la zia delle piccole due donne moldave, sulla trentina. Di fronte alle forze dell’ordine hanno spiegato di essere entrate nel supermercato vicino per acquistare e mangiare un panino e di essersi poi spostate, a piedi, al vicino Ufficio Immigrazione (a circa 450 metri dal supermercato) per chiedere informazioni sul soggiorno della madre delle bimbe.

Giustificazione che chiaramente non ha evitato loro una denuncia in concorso per abbandono di minori. Le due sorelle di 4 e 6 anni sono state soccorse dal personale del Suem 118, che le ha trovate in condizioni di salute rassicuranti, nonostante fossero accaldate e spaventate.

Rispondi