Giovane mamma muore in un incidente a oltre 200 Km/h: lascia un figlio di 12 anni.

0
106

Uno schianto terribile a quasi 200 km/h. Poi l’auto che si ferma sui binari della metropolitana. Un’incidente drammatico è costato la vita a Yagmur Ozden, un’estetista di soli 32 anni che ha lasciato un figlio di 12.

L’incidente a Londra, il 23 agosto scorso. L’impatto è stato così forte, che per riconoscere la donna sono state successivamente le impronte digitali. In macchina con lei un ragazzo di 23 anni che era alla guida (adesso in coma) e una donna di 26 anni. Entrambi sarebbero fuori pericolo. Complice dello schianto la folle velocità.

Rispondi