Giovane mamma muore in un incidente a oltre 200 Km/h: lascia un figlio di 12 anni.

0
330

Uno schianto terribile a quasi 200 km/h. Poi l’auto che si ferma sui binari della metropolitana. Un’incidente drammatico è costato la vita a Yagmur Ozden, un’estetista di soli 32 anni che ha lasciato un figlio di 12.

L’incidente a Londra, il 23 agosto scorso. L’impatto è stato così forte, che per riconoscere la donna sono state successivamente le impronte digitali. In macchina con lei un ragazzo di 23 anni che era alla guida (adesso in coma) e una donna di 26 anni. Entrambi sarebbero fuori pericolo. Complice dello schianto la folle velocità.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui