Bambina muore dimenticata in auto sotto il sole per 7 ore dai genitori: dramma in New Jersey

0
64

È successo di nuovo: un’altra bambina è morta dimenticata in auto. Una morte lenta, dolorosa quella della piccola statunitense di appena due anni che abitava con la famiglia a Franklin, una cittadina nella contea di Somerset, nello stato americano del New Jersey.

La piccola è stata ritrovata dai vicini di casa senza vita, lo scorso martedì 30 agosto, nel vano posteriore di una Honda Civic grigia. Si tratta dell’auto della madre: secondo una prima ricostruzione della polizia, la donna avrebbe accidentalmente dimenticato la figlia in macchina sotto il sole cocente, per più di sette ore durante le quali gli interni dell’automobile avrebbero raggiunto la temperatura di 80 gradi. Una vicina di casa ha praticato il massaggio cardiaco alla piccola in attesa dei soccorsi ma tutto si e rivelato inutile.

Sul posto sono arrivati anche gli agenti della polizia della contea che hanno avvisato la madre del terribile accaduto. La quale, come riporta la stessa emittente, è scoppiata in lacrime tra le braccia di un agente, subito prima di accasciarsi al suolo per un malore dovuto allo shock. Tristezza e incredulità tra i vicini di casa dalla famiglia colpita dal lutto.

Rispondi