MORTO PER CORONAVIRUS IL FAMOSO MEDICO ITALIANO: AVEVA 60 ANNI

Aveva 61 anni ed era amato e stimato da tutti Ivo Cilesi, il medico morto all’ospedale di Parma nella notte tra domenica e lunedì: era positivo al coronavirus e dopo un primo ricovero lo scorso venerdì a Fidenza, era stato trasportato a Parma dove purtroppo è deceduto poco dopo. Da ieri si susseguono senza sosta i messaggi di cordoglio di chi ben conosceva il dottor Cilesi e ne piange la scomparsa: nato a Genova, da circa vent’anni viveva a Cene, in provincia di Bergamo. Era conosciuto per il suo lavoro incessante per combattere l’Alzheimer e aiutare i pazienti che ne erano affetti ad affrontarlo al meglio: utilizzava la tecnica della “Terapia della Bambola”, cosiddetta Doll Terhapy che aiuta ad attenuare i disturbi comportamentali dei malati di Alzheimer così come riportato da L’Eco di Bergamo.

Area degli allegati

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.