METEO SHOCK: NON SUCCEDEVA DA 30 ANNI, ANCORA GELO E NEVE

0
163

Siamo in primavera inoltrata, ma in questo anomalo maggio 2019 è ancora impossibile mettere da parte le giacche pesanti. Un mese di maggio così freddo non arrivava da anni. Secondo gli esperti meteo, il mese in corso è tra i più freddi e piovosi degli ultimi trenta anni, per alcune città non si verificavano situazioni simili da circa mezzo secolo. Nelle ultime settimane protagonisti su gran parte della penisola sono stati infatti il gelo, i temporali, le grandinate e anche la neve che ha imbiancato diverse zone dello stivale. 


Il vortice freddo che sta interessando l’Italia ha avuto caratteristiche quasi invernali nel cuore di maggio, che appunto sarà ricordato come uno tra i più freddi degli ultimi decenni. E non sembra essere finita. Una nuova perturbazione interesserà anche il weekend che sta per arrivare, con piogge, temporali e neve sulle Alpi. E non solo: gli esperti meteo per il momento invitano anche a prendere con cautela l’ipotesi di una eventuale ondata di caldo verso la fine mese.


do_widget id=dynamicnews_category_posts_boxed-3]

[do_widget id=dynamicnews_category_posts_boxed-9]

[do_widget id=dynamicnews_category_posts_boxed-7]

[do_widget id=top-posts-5]

[do_widget id=dynamicnews_category_posts_boxed-5]

Rispondi