STUDENTESSA SCOMPARSA NEL NULLA: RITROVATI ZAINO E CELLULARE

0
452

Natalia Sánchez Uribe è la studentessa scomparsa in erasmus a Parigi mercoledì scorso, 1 maggio. La giovane ha 22 anni ed è originaria di Maiorca, in Spagna. Stava traslocando a casa di un’amica per trascorrere lì le ultime settimane che le rimanevano prima di tornare a Barcellona, dove stava studiando. 

Da ormai una settimana nessuno ha più avuto sue notizie ed è sparita nel nulla. Poche ore fa è arrivata la notizia del ritrovamento del suo zaino, dove sono stati trovato il cellulare e il computer.

Le indagini sono condotte dalle autorità francesi, in collaborazione con la Guardia Civil spagnola. Natalia è nata a Maiorca, è alta 1 metro e 62, ha i capelli lunghi e neri e un piercing al naso. A Parigi aveva affittato una casa in Rue Paul Fort, nel 14esimo arrondissement.


[do_widget id=dynamicnews_category_posts_boxed-3]

[do_widget id=dynamicnews_category_posts_boxed-9]

[do_widget id=dynamicnews_category_posts_boxed-7]

[do_widget id=top-posts-5]

[do_widget id=dynamicnews_category_posts_boxed-5]

Rispondi