SI SCONTRA CON L’AUTO DEGLI AMICI: MUORE A 19 ANNI

0
72

Incidente mortale nel modenese a Castelfranco Emilia. Quella che doveva essere una serata da trascorre in allegria con gli amici si è conclusa tragicamente per un gruppo di giovani ragazzi che percorrevano con le loro auto la via Emilia. Per motivi ancora da chiarire, le due vetture si sono improvvisamente toccate innescando una carambola e finendo fuori strada. Un terribile impatto che è costato la vita a uno di loro Eros Amoruso. Il ragazzo 19enne, al volante di una Lancia Y, ha perso il controllo del mezzo, che è andato in testacoda ribaltandosi e scaraventandolo fuori dall’abitacolo. I sanitari del 118 accorsi sul luogo l’hanno soccorso e trasportato d’urgenza all’ospedale Maggiore di Bologna ma purtroppo le ferite riportate nello schianto erano troppo gravi.

Nonostante ogni sforzo da parte dei medici per salvarlo, Eros è morto mercoledì in ospedale quando ne è stata dichiarata la morte cerebrale. I familiari hanno deciso di donare i suoi organi per salvare altre vite. Solo qualche ferita leggera per i suoi due amici che viaggiavano sull’altra auto coinvolta nell’incidente stradale.

La Smart dopo essersi toccata con la Lancia guidata da Eros è finita fuori strada abbattendo il muretto di una casa cantoniera ma non si è capovolta e i due all’interno se la sono cavata solo con contusioni ed escoriazioni. Secondo una prima ricostruzione dei fatti da parte degli agenti della polizia stradale di Modena, le due vetture martedì sera intorno alle 20.30 viaggiavano nello stesso di marcia quando si sono toccate. L’ipotesi più probabile è che la vittima stesse tentando un sorpasso che è però finito male: nella fase di rientro le due auto si sono agganciate finendo fuori strada.



Widget not in any sidebars

Widget not in any sidebars

Widget not in any sidebars

Widget not in any sidebars


Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.