TRAGEDIA DURANTE IL PRANZO DI PASQUA: 26ENNE MUORE DAVANTI AI PARENTI

0
264

Tragedia in Puglia durante il pranzo di Pasqua: un ragazzo di 26 anni è morto mentre festeggiava con i suoi parenti a causa di un pezzo di carne che l’ha fatto soffocare. 
Il dramma riportato dai quotidiani locali si è consumato a Monopoli, in provincia di Bari.

Il giovane era in compagnia dei suoi parenti quando dopo aver ingerito un pezzo di carne ha iniziato a mancargli l’aria: in poco tempo la situazione è degenerata, il ragazzo ha chiesto aiuto ai familiari che hanno prima provato a liberare le vie respiratorie del giovane. Dopo qualche tentativo inutile, hanno deciso di portalo d’urgenza all’ospedale San Giacomo.

Purtroppo anche l’intervento dei medici è risultato vano. Il giovane è morto soffocato da quel pezzo di carne. Secondo quanto riportato dalla stampa locale, i poliziotti del commissariato di Monopoli cercheranno di fare luce sull’accaduto.


[do_widget id=dynamicnews_category_posts_boxed-3]

[do_widget id=dynamicnews_category_posts_boxed-9]

[do_widget id=dynamicnews_category_posts_boxed-7]

[do_widget id=top-posts-5]

[do_widget id=dynamicnews_category_posts_boxed-5]


Rispondi