ORRORE IN DISCOTECA: DISCUTE CON L’AMICA E LE TAGLIA LA GOLA

0
90

Una ragazza ha ferito gravemente una collega colpendola alla gola con un pezzo di vetro. È quanto è accaduto lunedì notte nel club Bananas nella località di Magaluf, località balneare di Maiorca l’isola spagnola nota per la sua animata vita notturna. Secondo quanto riportano il Daily Mail e altri tabloid britannici, una soldatessa 19enne in congedo che si chiama Sidney Cole avrebbe tagliato la gola a una sua collega con una bottiglia o un bicchiere di vetro. La dinamica del fatto è stata ricostruita grazie alle testimonianze dei  numerosi testimoni che erano presenti in quel momento nel locale e secondo cui Cole, una ragazza di Londra, avrebbe usato un pezzo di vetro per ferire Sarah Garrity, una collega scozzese di ventidue anni. 

La rissa tra le due ragazze, descritte dalla polizia come amiche, sarebbe scoppiata intorno all’una del mattino dopo che, per motivi ancora da chiarire, avevano discusso. 
La vittima è stata soccorsa e portata in ospedale in condizioni critiche: è attualmente ricoverata in terapia intensiva ma stando a quanto riportato dai media britannici non sarebbe in pericolo di vita. È stata arrestata l’altra soldatessa e ora si trova in attesa di essere interrogata dal giudice a Palma di Maiorca. Un uomo che gestisce un chiosco di kebab che si trova accanto alla discoteca teatro della brutale aggressione ha parlato di un “bagno di sangue”: “C’era sangue ovunque, era orribile”, ha commentato spiegando quanto accaduto tra le due soldatesse.

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.