SHOCK AL PRONTO SOCCORSO: BIMBO DI 5 ANNI MUORE DOPO 11 ORE DI ATTESA

0
162

Una terribile storia, quella che arriva dal Brasile dove un bambino di soli 5 anni è morto in ospedale dopo aver aspettato per oltre ore in braccio alla madre, in attesa di essere visato. Immediata l’accusa dell’ospedale Goiânia, dove il piccolo di nome Diogo è morto settimana scorsa in braccio alla madre; il piccolo aveva la sindrome di Down e purtroppo non camminava e non parlava. La madre lo ha retto sulle gambe nel corridoio del pronto soccorso pediatrico fino a quando il piccolo si è lasciato andare.

I parenti hanno raccontato che stava male da alcuni giorni e per questo era stato già portato in ospedale ma dopo una visita era stato rimandato a casa. Giovedì è avvenuto il crollo e la madre lo ha riportato al pronto soccorso dove però dopo undici ore di attesa è deceduto.

Dall’ospedale si sono giustificati dicendo che quel giorno c’era tantissima gente in attesa e il bimbo era già stato visitato e stava facendo una flebo in corridoio perché non vi erano altri letti. Sul caso le autorità sanitarie locali hanno avviato un inchiesta con la conseguente autopsia.


[do_widget id=dynamicnews_category_posts_boxed-3]

[do_widget id=dynamicnews_category_posts_boxed-9]

[do_widget id=dynamicnews_category_posts_boxed-7]

[do_widget id=top-posts-5]

[do_widget id=dynamicnews_category_posts_boxed-5]


Rispondi