UCCIDE LA MADRE E I DUE FRATELLINI PER L’EREDITÀ: LA NOTIZIA SHOCK

0
84

Una barca con a bordo una cinquantina di migranti, tra i quali anche donne e bambini, potrebbe essere naufragata al largo della Libia, paese da cui era salpata. A dare la notizia è Alarm Phone, sito internet di riferimento per i migranti che affrontano la traversata nel Mar Mediterraneo e hanno bisogno di aiuto: “Ieri sera alle 22.00 CEST circa 50 persone inclusi uomini, donne e bambini su una barca vicino alla #Libia hanno chiamato l’Alarm Phone. Ci hanno mandato la posizione GPS ma la comunicazione è stata interrotta. Siamo riusciti a ricontattarli solo una volta, alle 22.02”.

“Da ieri sera continuano abbiamo cercato di contattare la c.d. ‘Guardia Costiera’ libica ininterrottamente su diversi numeri di telefono. Quando abbiamo informato #MRCC #Roma della mancanza di risposta della #Libia ci hanno passato un numero che avevamo già tentato diverse volte senza esito! Da circa 12 ore nessuno risponde al telefono del gruppo di #migranti. Siamo preoccupati perché nessuna autorità è disponibile a soccorrere. La @guardiacostiera italiana non fornisce informazioni. Non ci comunicano neanche se sono riusciti a contattare le autorità libiche”.



Widget not in any sidebars

Widget not in any sidebars

Widget not in any sidebars

Widget not in any sidebars


Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.