HA UCCISO IL PADRE CON 40 COLTELLATE: TRAGEDIA IN ITALIA

0
347

Tragedia familiare in Italia, dove Simone Bova un 28enne ha ucciso il padre Domenico sferrandogli decine di coltellate. L’omicidio è avvenuto in casa e il giovane che risulta avere  precedenti penali per reati di lieve entità, ed è stato immediatamente arrestato. Padre e figlio, al momento dell’omicidio, erano soli nell’abitazione. 

Secondo una prima ricostruzione, il giovane sarebbe stato colto da un vero e proprio raptus. Il giovane ha afferrato un coltello da cucina e si è accanito contro il padre, colpendolo in varie parti del corpo.

Simone Bova, a causa delle ferite che si è procurato ad una mano nell’accoltellare il padre, è stato portato al Pronto soccorso degli “Ospedali Riuniti”. Successivamente alle dovute cure è stato interrogato, mail movente dell’omicidio invece non è ancora stato reso noto. La famiglia era molto conosciuta in città, poiché tra i componenti ci sono sono imprenditori e professionisti molto noti e apprezzati.


 

[do_widget id=dynamicnews_category_posts_boxed-3]

[do_widget id=dynamicnews_category_posts_boxed-9]

[do_widget id=dynamicnews_category_posts_boxed-7]

[do_widget id=top-posts-5]

[do_widget id=dynamicnews_category_posts_boxed-5]

Rispondi