I GENITORI DI RENZI TORNANO LIBERI: REVOCATI GLI ARRESTI DOMICILIARI

0
140

Il tribunale del Riesame di Firenze, accogliendo la richiesta della difesa, ha revocato la misura degli arresti domiciliari per Tiziano Renzi e Laura Bovoli, disposta il 18 febbraio scorso dal gip su richiesta del pm Luca Turco, nell’ambito di un’inchiesta per bancarotta e fatturazioni per operazioni inesistenti, legate al fallimento di alcune cooperative collegate alla loro società Eventi6. “Tiziano Renzi e Laura Bovoli sono persone libere” , ha fatto sapere il loro legale Federico Bagattini, aggiungendo però che “Per i prossimi otto mesi non potranno svolgere attività imprenditoriale”.  Il tribunale del Riesame ha stabilito dunque la revoca dei domiciliari, indicando l’interdizione dall’esercizio dell’attività come unica misura cautelare.

“La difesa – ha aggiunto l’avvocato – esprime la propria soddisfazione alla quale si unisce quella dal punto di vista umano dei coniugi Renzi”. 

Rispondi