LA MAMMA DI ENRICO DISPERSO IN MARE: “VI PREGO, TROVATE IL CORPO, VOGLIO SOLO SALUTARLO”

0
84
“Sento che Enrico è nell’acqua, che ha freddo e lo vorrei qui con me”: a parlare con queste strazianti parole è la mamma di Enrico, il ragazzo disperso in mare dopo essere stato travolto da un’onda a Santa Maria La Scala. Il giovane, si trovava lì in compagnia della sua fidanzata, Margherita, e di un amico, Lorenzo. Tutti e tre sono purtroppo morti ma l’unico disperso è proprio Enrico un ragazzo di soli 22 anni che amava il mare. 
Di lui mi mancherà tutto. Ancora non ci credo, faccio fatica a credere che non potrò più rivederlo. La mia casa è vuota, me lo sono sentita “rubato”.
Oggi le ricerche del corpo sono state sospese- La mamma, non si vuole rassegnare ed è rimasta sul molo con i suoi figli. Ma c’è ancora la speranza che qualche sub della zona possa dar loro una mano, ritrovando la salma del giovane, magari rimasto incastrato in qualche roccia.
“Vorrei dargli una degna sepoltura, vorrei salutarlo per l’ultima volta. Aiutatemi a cercarlo, il mio appello è rivolto soprattutto alle istituzioni, a Salvini, Di Maio e al Premier Conte. Non lasciateci soli”

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.