LUCA MORTO IN UNO SPAVENTOSO INCIDENTE: STAVA ACCOMPAGNANDO A CASA LA FIDANZATA

Ancora un tragico incidente che ha spezzato la vita di un giovane di soli 19 anni. È morto tragicamente nelle scorse ore Luigi Fonti, uno studente siciliano residente a Caltanisetta mentre stava riportando a casa la sua fidanzata dopo una serata trascorsa insieme. Per cause ancora da accertare il giovane ha improvvisamente sbandato schiantandosi violentemente contro un muro con la sua auto.

La tragedia è avvenuta nella tarda serata di martedì in via Due Fontane mentre il giovane stava scortando con la propria auto la ragazza, che lo stava precedendo al volante di un’altra vettura. La sua Renault Clio a fatto una improvvisa deviazione schiantandosi ad alta velocità contro una parete a bordo carreggiata. Un impatto  violentissimo che ha fatto volare fuori dall’auto il giovane.

La ragazza non si è accorta di nulla. Solo una volta arrivata a casa ha capito che il diciannovenne che era successo qualcosa. Dopo essere tornata indietro si è imbattuta  in una ambulanza e nell’auto del fidanzato. A chiamare i soccorsi erano stati altri  automobilisti. Soccorso e trasportato all’ospedale Sant’Elia di Caltanisetta, il 19enne è morto poco dopo per le gravissime ferite alla testa riportate nell’impatto.

Rispondi