GRAVE LUTTO NEL CINEMA: È MORTA LA LEGGENDA DEL GRANDE SCHERMO

0
76

Un vuoto incolmabile nel cinema mondiale per la scomparsa di un grandissimo regista Che ha segnato la storia di questa arte nel Novecento. È morto a 94 anni Stanley Donen, il re dei musical hollywoodiani, noto ai più per aver diretto quello che è universalmente ritenuto il musical più noto di sempre, “Cantando sotto la pioggia” del 1952, frutto della proficua e ripetuta collaborazine con il regista, ballerino e coreografo Gene Kelly, insieme al quale aveva già diretto “Un giorno a New York” tre anni prima.

In un’intervista a Vanity Fair del 2013 descrisse così i primordi della sua carriera e la rivoluzione del musical nel cinema: “Il suono era una cosa del tutto nuova quando sono arrivato nel mondo del cinema. La ragione per la quale è nato il musical è stata proprio il suono: si poteva applicare la musica alle immagini! Così è iniziato tutto”. 

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.