ORRORE ALLA MENSA DELL’ASILO: ECCO COSA C’ERA NEL PIATTO

0
78

Un insetto morto, precisamente quella conosciuta come “forbicina” è stata trovata nel pranzo dei bambini dell’asilo. E’ successo tre giorni  nella scuola materna di via Lorenzetti a a Bologna, dove settantacinque bambini stavano attendendo il loro secondo pasto che avrebbe previsto medaglione di maiale con contorno di spinaci. Durante la somministrazione dei pasti, tuttavia, una bidella ha notato qualcosa di molto strano accanto alla verdura, cucinata da Ribò, il servizio di ristorazione delle scuole di Bologna: c’era infatti un insetto morto.

Come ha raccontato Il Resto del Carlino gli spinaci erano contenuti in un tegame cucinato e confezionato dal centro pasti Casteldebole di Ribò, azienda che fornisce i 18mila pasti alle scuola materne ed elementari per conto del Comune. “In relazione allo spiacevole episodio, – ha spiegato la società per azioni – a Ribò preme prima di tutto scusarsi con le famiglie dei bambini e con gli insegnanti coinvolti. È stata aperta immediatamente un’indagine interna per verificare cause e responsabilità di quanto accaduto. Abbiamo ritenuto opportuno aprire una procedura di non conformità nei confronti del fornitore di spinaci biologici utilizzati quel giorno. Allo stesso tempo, riteniamo doveroso intensificare ulteriormente i nostri controlli per evitare che fatti del genere si possano verificare ancora in futuro”.

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.