ORNELLA VANONI SI ADDORMENTA IN DIRETTA: GELO IN STUDIO

“Spero di non addormentarmi”, aveva detto Ornella Vanoni nel corso della prima puntata di Ora o mai più. Detto fatto: alla terza puntata è successo davvero. Superata la mezzanotte, durante l’esibizione di Marco Masini e Michele Pecora, la cantante si è appisolata dietro il bancone della giuria. Quando è stata interpellata da Amadeus per il voto, Ornella Vanoni non si è nascosta: “Non ho votato perché mi sono addormentata”. Una risposta che ha spiazzato il pubblico e il conduttore, che ha replicato: “Tra poco andremo tutti a letto”.

La Vanoni ha precisato di essere stanca per via del suo cane, Ondina, che non l’ha fatta riposare. “Ha cominciato ad abbaiare alle 8 del mattino e non ha smesso fino alle 12.30”, ha spiegato la cantante, che si è poi dilungata a raccontare della sua cagnolina che, tra le tante cose, adora nuotare. Subito dopo l’artista è stata chiamata di nuovo sul palco, per un duetto con il suo allievo Paolo Vallesi, tra i vincitori della serata. “Ho sonno, non puoi cantare da solo?”, ha dichiarato la Vanoni che è stata però costretta ad esibirsi.

Prima di addormentarsi durante la performance finale di Michele Pecora a Ora o mai più, Ornella Vanoni si è scusata con Amedeo Minghi per il trattamento riservato alla canzone Vattene amore. Inoltre, nel corso della terza puntata dello show, ha riservato un ricordo a Franco Califano, con il quale ha scritto la canzone Una ragione in più. “Tra noi non è mai successo nulla”, ha ammesso la Vanoni. Non sono infine mancati i battibecchi tra lei e Toto Cotugno ormai consuetudinari, tanto che sui social i due sono stati ribattezzati Ornella Mondaini e Toto Vianello.

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.