DONNA INCINTA MUORE E PARTORISCE AL FUNERALE: SHOCK NEL MONDO

Per quanto possa sembrare strano e per quanto ormai sul web siano presenti migliaia di fake news, questa storia incedibile ha una spiegazione scientifica e, soprattutto, non è neanche la prima volta che si verifica. Il fatto è avvenuto in Sud Africa, nella Eastern Cape province. Nomveliso Nomasonto Mdoyi, una donna incinta di 33 anni che viveva nel villaggio di Mthayisi, un giorno si è svegliata con terribili difficoltà respiratorie.

Neanche il tempo di chiamare il medico che la donna è purtroppo morta. Il suo corpo così come è normale, è stato affidato un’agenzia di servizi funebri che si sarebbe occupata della sepoltura della donna. Il giorno prima del funerale ovvero 10 giorni dopo la morte della donna, lo staff dell’agenzia ha notato qualcosa di strano tra le gambe delle donna. “Cosa è?”. Si sono chiesti tutti i presenti.

Proprio fra le sue gambe si trovava il piccolo corpo di un feto privo di vita. Secondo gli esperti medici del posto – come riporta il Daily Mail – il rilassamento dei muscoli dopo la morte ha permesso al feto morto di essere espulso dal corpo della madre. ‘’Nel momento in cui abbiamo spostato il corpo dalla barella alla bara – ha detto il responsabile della Lindokuhle Funeral Fundile Makalana – abbiamo visto che tra le gambe della donna c’era un feto morto.

Siamo rimasti senza parole. Ma noi ci siamo spaventati a morte e non abbiamo nemmeno avuto il coraggio di controllare il sesso del feto’’. E ancora: ‘’Lavoro nel settore da più di 20 anni ma, nella mia carriera, non mi era mai capitato di vedere nulla del genere”.

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.