È MORTO D’INFARTO A SOLI 10 ANNI: SHOCK IN ITALIA PER IL PICCOLO FEDERICO

Federico è morto stroncato da un infarto a 10 anni provocato da una peritonite. La città di Rimini è sconvolta per la morte di Federico Fangarezzi, che come riporta Il Resto del Carlino il 13 dicembre scorso era stato ricoverato in ospedale con febbre altissima e si è poi spento dopo dieci giorni di agonia, domenica 23. Una vera tragedia. Da diversi giorni il bambino aveva avuto febbre molto alta e inizialmente si è pensato a un virus intestinale, dal momento che aveva colpito anche altri familiari.

Purtroppo, nonostante il ricovero, le condizioni di Federico sono letteralmente precipitate nel giro di pochissimo tempo. In dieci giorni, dopo essere stato sottoposto a diverse cure nell’ospedale Infermi, il bimbo è morto per le lesioni al cervello causate da arresto cardiaco provocato dalla peritonite. La morte di Federico ha scosso tutti in città, dove la sua famiglia è molto nota.

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.