È STATA TROVATA MORTA: ERA SCOMPARSA DA 5 GIORNI

Appartiene a Laura Luelmo il corpo trovato lunedì mattina in una zona boschiva a circa quattro chilometri dalla piccola cittadina di El Campillo, in Andalusia, Spagna. La giovane insegnante di Zamora risultava scomparsa da mercoledì 12 dicembre. A confermare l’identità della 26enne è la Guardia Civil. Il cadavere è stato trovato nella zona in cui si erano concentrate le ricerche di oltre 300 uomini da ormai cinque giorni. Il 12 dicembre scorso Laura era uscita di casa per fare una corsa all’aperto e da allora nessuno ha più avuto sue notizie.

La giovane insegnante era arrivata da pochi giorni nella cittadina in cui poi è sparita, il piccolo centro di El Campillo dove aveva ottenuto un incarico come supplente in un istituto professionale.  A denunciarne la scomparsa era stata la famiglia preoccupata perché da ore non aveva più notizie di Laura. Il cellulare della giovane donna era stato localizzato a circa nove chilometri dal centro abitato.

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.