TROVATA MORTA NADIA FERRI: ERA SCOMPARSA DA 11 GIORNI

Il corpo di Nadia Ferri è stato trovato all’interno dell’auto ripescata poche ore fa nel porto di Rimini. Della 69enne si erano perse le traccia 11 giorni fa proprio mentre era alla guida della sua Fiat Punto.  Il rinvenimento è avvenuto poco dopo le 12 di fronte al Bar Iole, quando i carabinieri impegnati nelle operazioni di ricerca della donna hanno notato la sagoma dell’auto. Sul posto sono intervenuti i sommozzatori dei Vigili del Fuoco e la Capitaneria di Porto. 

Lo scorso 9 novembre Nadia Ferri, ex segretaria amministrativa nella federazione provinciale del PCI, ormai in pensione, si era allontanata alla guida della sua auto. Nella notte di venerdì 9 novembre, è uscita di casa lasciando il cellulare e portando con sé solo la patente di guida. Da allora di lei si è persa ogni traccia, facendo scattare l’allarme. Nell’abitazione è stato ritrovato un biglietto rivolto ai familiari in cui Nadia chiedeva scusa per un gesto non specificato. L’autorità giudiziaria sta ora indagando per stabilire la causa della morte.

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.