“SCHUMACHER HA AVUTO UN ICTUS”: LA CLAMOROSA INDISCREZIONE

Resta ancora un vero e proprio alone di mistero sulle reali condizioni di salute di Micheal Schumacher. Ormai sono già passati 5 anni dal terribile incidente sugli sci e non si sa effettivamente quali siano le reali condizioni della leggenda della Formula 1. Le parole della moglie Corinna, dopo anni di silenzio, hanno riacceso le voci sulle reali ciò che avrebbe causato l’incidente. La versione ufficiale parla di un sasso che avrebbe fatto inciampare Michael. Negli anni sono arrivate versioni diverse da Zurigo, l’ultima tra tutte quella di un ictus che avrebbe colpito Micheal proprio poco prima della cadura. “Indiscrezioni da Zurigo consegnerebbero una versione dei fatti diversa: Schumacher potrebbe essere stato colpito da un ictus durante la discesa” rivela Dagospia

Nella versione ufficiale dell’incidente si legge: “Aveva il caschetto, ma sarebbe stata la telecamerina GoPro posizionata sopra, a spaccare l’elmetto, penetrando e danneggiando il cervello dell’ex pilota. Quando uscirono queste ipotesi, l’azienda smentì tutto, e la famiglia ribadì la versione ufficiale”. La moglie e i figli poi hanno scelto il silenzio. Ma qualche giorno fa, quando è stata pubblicata la risposta di Corinna a Sascha Herchenbach, il musicista tedesco che gli ha dedicato la canzone ”Born to Flight” si sono risvegliate le varie tra cui anche quella dell’Ictus.

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.