LE ULTIME PAROLE DI CHARLIE 5 ANNI, PRIMA DI MORIRE: “MI DISPIACE MAMMA”

Nella notte di sabato Charlie Proctor, 5 anni, se ne è andato dopo un brutto male. I suoi genitori hanno fatto tutto il possibile per salvarlo, arrivando a raccogliere una somma di oltre 400mila euro per una complicata operazione negli USA. Purtroppo non c’è l’hanno fatta. Charlie, ha dovuto sottoporsi ad un trapianto di fegato dopo che nel 2016 gli è stato diagnosticato un tumore raro. I genitori Amber Schofield e Ben Proctor hanno lanciato un appello per raccogliere £ 855.580 per far operare il figlio negli Stati Uniti, ma la cifra raggiunta è stata meno della metà. Le ultime parole del piccolino alla mamma sono state davvero struggenti. Nella notte di sabato Amber,

originaria di Accrington, nel Lancashire, ha pubblicato una foto di Charlie con le ali d’angelo e poco prima aveva pubblicato un’ultima struggente immagine di suo figlio, in cui riporta le ultime parole pronunciate dal piccolo: “Mamma mi dispiace per questo”.

“Ieri sera alle 23:14 il mio migliore amico, il mio mondo, Charlie, ha esalato il suo ultimo respiro. Si è addormentato pacificamente coccolato tra le mie braccia e quelle del suo papà. I nostri cuori sono doloranti. Il mondo

 ha perso un bimbo incredibile” ha scritto Amber. “Charlie, mi hai dato la possibilità di essere mamma. Sei stato, non solo la nostra più grande ispirazione, fonte d’ispirazione per migliaia di persone in tutto il mondo. Mi hai mostrato cosa significa

veramente l’amore. Ora è tempo di andare, sono così orgogliosa di te. Hai combattuto così tanto. Mi mancherai per sempre, baby bum. Sogni d’oro, piccolo mio” ha scritto ancora la donna.

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.