MALTEMPO: È CROLLATO UN PONTE IN ITALIA

E’ crollata la passerella pedonale di Pizzighettone a causa del maltempo e delle forti correnti hanno spinto la massa legnosa fino a spezzare i sostegni del ponticello; il ponte è crollato tra le 8.30 e le 8.45 della mattina è crollato.

La protezione civile era già sul posto dalla sera prima visto che era attesa un’ondata di piena verso le 4 di questa notte. Il ponte ha iniziato a piegarsi intorno alle 6, per poi arrivare al crollo definitivo poche ore fa. La frazione di Gera è rimasta senza acqua e gas, poichè le tubature passavano proprio sotto la passerella. In giornata dovrebbe essere fatto un allaccio provvisorio, grazie anche ad un intervento tempestivo di Padania Acque.

Dopo il crollo del ponto sono arrivati sul posto  la Polizia, i Carabinieri, gli addetti comunali e i Vigili del Fuoco, che sono usciti anche con l’elicottero, per sorvegliare la situazione dall’alto. In via precauzionale hanno ora chiuso anche il ponte Trento Trieste.

Rispondi