Frosinone, pino crolla su un’auto: morti due ragazzi di Arce

Il maltempo provoca una tragedia a Castrocielo, in provincia di Frosinone dove due ragazzi sono morti rimasti schiacciati da un albero caduto al suolo. E’ successo in via Casilina Nord intorno alle ore 14.30 di questo pomeriggio. A riferirlo, la Croce Rossa al Dipartimento della Protezione Civile.

I due giovani viaggiavano a bordo di una Smart, quando, improvvisamente, sono stati travolti da una quercia, che si è schiantata al suolo e non ha lasciato loro scampo.

Secondo le primissime informazioni, una delle vittime sarebbe un giovane imprenditore di Arce mentre sono in corso gli accertamenti per il riconoscimento del secondo ragazzo. Il tratto di strada tra il bivio per il casello autostradale di Castrocielo e Roccasecca è stato chiuso alla circolazione, in attesa della rimozione dei corpi, della vettura incidentata e della pianta che ha completamente invaso la carreggiata. Sul posto stanno operando i vigili del fuoco ed i Carabinieri della Compagnia di Pontecorvo. Sono in corso i rilievi del caso.

Rispondi