Bambino di 8 anni muore per una meningite: Alessio non ce l’ha fatta

0
108

Non ce l’ha fatta Alessio, il bambino di 8 anni ricoverato all’ospedale Santobono di Napoli a causa di una grave meningite: il piccolo è deceduto nel nosocomio pediatrico partenopeo nella serata di ieri, domenica 9 ottobre.

A confermare la drammatica notizia Giovanni Scoglio, sindaco di Teano, cittadina del Casertano nella quale il piccolo Alessio viveva: “Ci sono notizie, a seguito delle quali, le parole si svuotano di significato.

È il momento del dolore, è il momento del silenzio, è il momento di stringerci, come comunità, attorno alla famiglia del piccolo Alessio e di pregare, tutti insieme, per la sua anima. L’Amministrazione comunale tutta esprime profondo cordoglio alle famiglie Rotondo e Croce” ha scritto su Facebook il primo cittadino intorno alle 22 di ieri, domenica 9 ottobre.

Da quanto si apprende, il bambino di 8 anni aveva contratto il virus proprio in una scuola di Teano. Era stato ancora il sindaco Scoglio a rendere noto del caso di meningite verificatosi a scuola.

Rispondi