SORELLE MORTE IN UN INCIDENTE. LO STRAZIO DELLA MAMMA: “NON LE HO NEANCHE ABBRACCIATE QUESTA MATTINA”

0
162

Chiara e Francesca Mercurio, due sorelle giovanissime, hanno perso la vita sabato sera in un incidente stradale insieme a Luca Verdolin, il fidanzato di Francesca. Chiara aveva 15 anni, sua sorella Francesca 20, Luca 23. Sono morti tutti dopo che la loro auto è andata a schiantarsi prima contro un albero e poi contro un muro a Pilastro di Bonavigo, nella bassa veronese. È il Corriere della Sera a raccontare lo strazio della madre delle due sorelle, una donna che da sola sabato ha raggiunto il luogo dell’incidente e ha scoperto quello che più temeva dopo che una delle sue figlie non aveva risposto al cellulare. Una mamma che ora ricorda quell’ultimo abbraccio non dato: “Non le ho neanche abbracciate questa mattina, troppe cose da fare alle 6 e mezza, mi sono uscite di casa e non le ho abbracciate”. 

Da una prima ricostruzione di quanto accaduto, sembra che l’auto di Luca provenisse da Minerbe e viaggiasse in direzione Albaredo quando, probabilmente per l’alta velocità, ha sbandato subito dopo una curva finendo contro il muro di recinzione di una ditta. 

Rispondi