FRANCESCO GUCCINI: “MAI COMUNISTA. LA LEGA? IL FASCISMO SI RIPRESENTA IN TANTI MODI”

0
53

Comunista? Macché. Ero pure antisovietico”. Sorprende Francesco Guccini, in un ‘intervista al Corriere della sera in cui il cantautore emiliano racconta il suo rapporto con la politica. “Cinque anni fa feci un endorsement per un consigliere di Leu, Igor Taruffi. Una persona che stimo molto. È di Porretta”, ha raccontato al giornalista Mario Ascione, “Lui sì, viene dal Pci. Una sera gli ho detto che non sono mai stato comunista. Ha fatto una faccia…”. Senza remore, Guccini spiega di votare Pd e ammette una simpatia per il movimento Le Sardine.

A gennaio si terranno le elezioni in Emilia-Romagna, ma Guccini sembra convinto che la Lega non riuscirà a imporsi. “Non credo, questa è una Regione governata bene.
Ancora una volta, la critica verso la Lega è pesante:

“Il fascismo ha molti modi di presentarsi. È ovvio che non può essere quello di allora. Ma questa destra è feroce, cattiva. Una destra che ha chiesto pieni poteri. C’è un’anziana signora sopravvissuta ai campi di concentramento, come Liliana Segre, costretta a girare con la scorta.

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.