FINISCE CON LA MOTO CONTRO IL GUARDRAIL: ANDREA MUORE A 21 ANNI

0
15

Incidente mortale ieri, lunedì 25 novembre, intorno alle 18,30 sulla Sp8, Militare per Barberino, nei pressi di Calenzano, in provincia di Firenze. A perdere la vita è Andrea Clemente 21 anni. Il giovane ha perso il controllo della sua moto ed è finito contro il guardrail, morendo sul colpo. Una vera e propria tragedia, che ha colpito la sua famiglia, originaria di Prato. Ancora da accertare la dinamica dei fatti, ma stando a una prima ricostruzione, il ragazzo, nel tratto da Carraia a Secciano, pare sia uscito di strada a bordo della sua Suzuki Gsx 600, andando a sbattere contro il guardrail sul margine destro della carreggiata in uscita da una semicurva e cadendo rovinosamente sull’asfalto. Andrea, che indossava il casco, sarebbe dunque caduto da solo. Non risultano altre vetture coinvolte.

L’impatto è stato talmente violento che la moto ne è uscita completamente distrutta. A dare l’allarme sono stati alcuni automobilisti di passaggio che hanno assistito al tragico incidente. I sanitari del 118, giunti sul posto, hanno cercato invano di rianimare Andrea e infine hanno dovuto dichiararne il decesso. 

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.