ELEZIONI UMBRIA: ESULTANO LEGA, FORZA ITALIA E FRATELLI D’ITALIA

0
41

Il centrodestra è riuscito a vincere in Umbria, dopo cinquant’anni di governi della sinistra. Sia gli exit poll che le proiezioni confermano l’ampio margine di cui gode la candidata del centrodestra Donatella Tesei, accreditata del 57% contro il 38,5% del candidato di Partito Democratico e Movimento 5 Stelle Vincenzo Bianconi. Lontani tutti gli altri candidati, tutti ampiamente sotto il 4% dei consensi. La Lega è anche il primo partito, con oltre il 38% dei consensi. L’affluenza alle urne fino alle 23, orario di chiusura dei seggi, si è attestata al 24,69%, superando di quasi 10 punti percentuali il dato del 2015.

Matteo Salvini già da diversi giorni dava per certa la vittoria. “Domenica questa terra darà lezione di democrazia, che se la ricordano per i prossimi 50 anni, a gennaio votano Calabria e Emilia-Romagna, e ci metterò l’anima perché anche in Emilia vinca il cambiamento, e in primavera sarà la volta della Toscana, e poi andiamo a votare a livello nazionale e torniamo al governo dal portone principale”, aveva affermato, affiancando le elezioni regionali ad un voto nazionale.

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.