MORTA LA NOTA ATTRICE ITALIANA: STRONCATA DA UN INFARTO

È morta l’attrice Alessandra Poggianti, La donna era da sola al bar, in via Magenta  a solo sette minuti da casa quando ha accusato improvvisamente un malore. L’attrice si è improvvisamente accasciata di fronte ai volontari della Misericordia di via Verdi, chiamanti dai passanti mentre si trovavano sul posto per un altro intervento, a bordo di un’ambulanza.

La Poggianti aveva recitato in teatro (in “Fior di Loto”, “150 La Gallina Canta” e “Il lamento della Madonna”) e al cinema (il ruolo forse più noto ne “Il signor Quindicipalle” di Francesco Nuti), collezionando anche presenze nella serie Sky “Moana” (in cui interpretava una casalinga) e nella fiction Rai “I delitti del bar Lume”.

Per motivi lavorativi si era trasferita da tempo a Roma, dove ormai risiedeva da circa dieci anni. L’attrice livornese era nata il 19 febbraio del 1958.

Rispondi