COSI HO SCONFITTO IL CANCRO. IL “MIRACOLO” DI ANDREA LASCIA I MEDICI SENZA PAROLE

0
228

«Se cammino vivo» questa è la filosofia di Andrea Spinelli con cui è riuscito a sconfiggere un terribile cancro al pancreas. Secondo la scienza Andrea dovrebbe essere già morto da almeno un anno ma dopo aver concluso i 16 cicli di chemioterapia, che lo avevano devastato fisicamente, Andrea Spinelli ha deciso di mettersi in cammino.

Andrea Spinelli siciliano catanese, in passato è stato un fotoreporter e sottufficiale in Aeronautica, ora vive a Fiume in Veneto dal 2000 con Sally. La sua storia è diventata unica tanto che viene spesso presentata ai vari congressi di oncologia. La scienza non è riuscita a dare una spiegazione di cosa sia successo al suo cancro che non avanza. C’è già chi parla di un miracolo, sicuramente quella che è successa ad Andrea è davvero una cosa che ha dell’incredibile. 

Il tumore al pancreas è uno de meno trattabili. Le persone più a rischio sono quelle che si trovano nella fascia d’età compresa tra i 50 e gli 80 anni: il tumore del pancreas è molto raro tra chi ha meno di 40 anni. I fumatori hanno un rischio che è circa triplo rispetto a chi non fuma.

Anche alcol e caffè sono sospettati di favorirne lo sviluppo, così come alcune esposizioni professionali a solventi di uso industriale e agricolo e a derivati della lavorazione del petrolio. Esiste inoltre un chiaro legame con l’obesità soprattutto quando il grasso è stratificato sull’addome e quando sono presenti l’intolleranza al glucosio, la resistenza all’insulina e il diabete. 


 

[do_widget id=dynamicnews_category_posts_boxed-3]

[do_widget id=dynamicnews_category_posts_boxed-9]

[do_widget id=dynamicnews_category_posts_boxed-7]

[do_widget id=top-posts-5]

[do_widget id=dynamicnews_category_posts_boxed-5]

Rispondi